La friggitrice ad olio è un classico elettrodomestico di chi ama la frittura senza avere “cattivi” odori in casa, molto semplice da usare si versa l’olio, si regola la temperatura, appena l’olio arriva a temperatura, si immerge il cestello con il cibo da friggere, con la friggitrice elettrica si può friggere di tutto.

Con questo metodo di cottura grazie alla totale immersione dei cibi tramite il cestello nell’olio bollente, vengono fritti in maniera croccante all’esterno e morbidi all’interno.

In commercio se ne trovano di tante marche da quelle più economiche a quelle più costose.

Per friggere nella vostra friggitrice elettrica consigliamo l’olio di arachidi e/o l’olio di girasole, evitate i grassi animali.

Sconsigliamo di mischiare vari tipi di olio

La temperatura massima che può raggiungere una friggitrice è di 190° di solito si frigge fra i 175 e i 190°

Quando acquistate una friggitrice è importante confrontare alcune cose:

  1. la manopola che alza e abbassa il cestello per evitare difficoltà nel sollevarlo appena lo usate
  2. finestrella grazie al quale è possibile controllare lo stato di cottura dei cibi, utile per evitare di aprire continuamente la friggitrice e quindi fare raffreddare l’olio
  3. Ideale una friggitrice con apertura del coperchio tramite un pulsante
  4. Il timer questo è molto utile cosi vi regolate sul tempo di cottura, si spegne automaticamente appena il tempo predisposto è giunto.
  5. Filtro anti odore, questo filtro serve per assorbire il cattivo odore che emana la frittura
  6. Le maniglie per il trasporto aiutano a spostarla senza rischiare delle scuttature
  7. il cestello rimovibile con manico serve per prendere il cestello con facilità, specie quando il cibo è stato appenaa fritto
  8. Antiaderente cosi i cibi non si attaccherano e sarà possibile pulirla con più facilità
  9. Cestello in alluminio, l’alluminio è più resistente

Quando cambiare i filtri meglio sempre consultare la guida, di solito consigliamo di cambiarli dopo circa 30 fritture, dipende anche da cosa cuocete se pesce meglio usarne uno specifico solo quando fate frittura di pesce.

In conclusione se desiderate fare una buona frittura, consigliamo sempre di usare una buona friggitrice ad olio.

Oggi va molto di moda la friggitrice ad aria che cuoce i cibi grazie all’aria calda, per conoscere meglio la friggitrice ad aria visitate il nostro aricolo.

RICEVI LE NOVITA'

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Non inviamo spam! Leggi la nostra clicca qui per l' Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − = 13